Quando andiamo a settare i nostri strumenti per aiutare una famiglia a prenotare spesso non ci domandiamo quali possono essere le reali necessità di una mamma e non me ne vogliano i babbi

Oggi è tutto molto complicato… le mamme hanno necessità che spesso non si incontrano con quanto riusciamo a comunicare e offrire… anche quando siamo sfacciatamente family-friendly.

Ma non è sempre colpa nostra, pensiamo alle ns. (amiche) OTA e a tutte le loro complesse rigidezze… non aiutano le famiglie, in questo caso dovremmo essere noi più bravi ad offrire servizi più accurati non parlando SOLO di prezzo ma dei molteplici accessori di cui una mamma può aver bisogno lontano da casa e di cui è facilissimo dotarsi, ad esempio uno scalda-biberon, un fasciatoio, uno sterilizzatore, la biancheria dedicata per la culla o per il lettino… insomma una vasta scelta di piccoli oggetti neanche tanto costosi di cui dotarsi è importante per considerarsi davvero family-friendly.

Altro particolare spesso non considerato è, se davvero volete rivolgervi al target famiglie, mettersi nei loro panni e indicare in modo chiaro e inequivocabile i servizi necessari, cercando di essere più dettagliati possibili.

La tecnologia ci viene incontro con moderni booking engine molto completi e performanti che aiutano le mamme nello loro scelte molto più delle OTA… ma non limitiamoci a questo… anche la formazione del nostro Staff deve essere mamma-friendly per andarne incontro alle molteplici esigenze

E’ una fascia di mercato in crescita… molto differenziante ed esigente… da conquistare con chiarezza, puntualità, servizi ad hoc e, perchè no, una bella Chat sul sito.

Parliamone quando volete, per il momento buone mamme e buon lavoro a tutti

Marco e Lorenzo

 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt