Il Digital Viaggiatore di oggi e le sue scelte…

Il Digital Viaggiatore di oggi e le sue scelte…

Ma quante scelte ha a disposizione il nostro viaggiatore digitale contemporaneo… proviamo a vederne 3 insieme

Ampia scelta di opzioni di viaggio

Fino a pochi anni fa bastava andare in Agenzia… una moderna provocazione pensando ad oggi.

Prima le limitazioni erano enormi, pochi posti e la solita palma a picco sul mare blu… oggi intenet ci mette l’intero mondo a portata di clic con un simpatico paradosso che gli psicologi definiscono “il paradosso della scelta”… troppa scelta ci trasforma in ansiosi e indecisi…….

Un buon consiglio per noi Operatori è offrire prodotti e servizi (oltre alla famigerata camera targata Booking.com) che abbraccino il più possibile i loro bisogni momentanei tramite annunci sempre più targettizzati e congrui.

Ricerca

Nel variegato mondo delle tante opzioni l’istinto dei nostri futuri ospiti è… fare ancora più ricerche…tendenzialmente orientata ad acquisti ancor più rapidi

Un buon consiglio per noi operatori è di non cadere nell’ansia di incrementare il tasso di conversione… il mitico tutto e subito… dobbiamo sapere aspettare concentrandoci ad aiutare nelle loro ricerche i nostri futuri ospiti

Un mondo travel popolato sempre più da dispositivi performanti…

La ricerca parte da un bisogno che viene nutrito sempre più da esperienze colte nel mondo mobile.

Una ricerca di Google dimostra che l’utente  utilizza diverse tipologie di dispositivi che richiedono certamente più tempo rispetto al dispositivo singolo, nella misura di 5 giorni aggiuntivi medi, pari al 55% in più di sessioni e al 45% in più di touchpoint digitali.

Un buon consiglio per noi operatori… cercare di intercettare il nostro Ospite omnicanale creando esperienze  rapide, intuitive e senza interruzioni su desktop, pagine mobile e app… un filo continuo di contenuti.

Buon lavoro a tutti

Marco