Revenue Management


Non è la più forte delle specie che sopravvive né la più intelligente ma quella che si adatta meglio ai cambiamenti.

C. Darwin

“cosa è il Revenue Management?” “cosa fà un Revenue Manager?”

Quando siamo chiamati a gestire questa Consulenza il nostro compito è applicare una fredda disciplina che, coordinando tutte le attività interne della Struttura, massimizza ricavi ed occupazione ottimizzando in modo armonico le tariffe applicando il giusto mix di disciplina e creatività.

Un Mix di software, attenzioni e accorgimenti che forniscono al Revenue Manager gli strumenti necessari a distribuire:

  • la giusta tariffa
  • al giusto momento
  • al proprio mercato di riferimento

Un insieme di azioni che non hanno valore se prese singolarmente ma che coordinate tra di loro sono differenzianti nella gestione dei ricavi.

Quale obiettivo ha una strategia di Revenue Management?

L’obiettivo primario di una corretta strategia di Revenue Management è quello di sfruttare la sinergia delle varie leve che la compongono per creare un prodotto “tailor made” in grado di anticipare ed influenzare la domanda e i bisogni dei nostri futuri Ospiti.

Le leve strategiche sono:

  • Le analisi
  • Il prezzo
  • Il marketing strutturato
  • La distribuzione
  • La conoscenza del mercato

L’obiettivo è sempre e solo vendere la camera al prezzo più alto possibilmente praticabile nel momento della vendita.

Non incrociando le leve incorreremo nella logica cecità tariffaria tesa al ribasso su cui si sbizzarriscono varie scuole di pensiero.

Un MUST imprescindibile è che il Revenue nasce per alzare i prezzi non viceversa.

Quando possiamo definire una tariffa “Revenue Oriented”?

Quando il percorso è strutturato e basato sulla formazione dello Staff e sulle azioni da impostare, vediamo come:

Formazione Staff “Revenue Oriented”

Tutti i componenti sono venditori nel proprio reparto e devono essere a conoscenza del progetto e portarlo avanti in modo sinergico collaborando proattivamente tra loro con un solo obietttivo “l’ospite felice”

Le azioni da compierei sono semplicemente 2:

Azione interna:

  • Formiamo i nostri Venditori a vendere meglio (NON di più, MEGLIO)
  • Creiamo una tariffa di partenza sull’analisi dei dati in nostro possesso, anche in questo periodo, facendo molta attenzione al conto economico.
  • Analizziamo la nostra Struttura dall’interno con un’analisi SWOT in grado di raccontarci chi siamo e dove vogliamo andare.
  • Conosciamo ed approfondiamo i nostri mercati, andiamo a conoscere meglio i nostri clienti e le loro abitudini
  • Prepariamo ed ottimizziamo al meglio la nostra distribuzione

Azione Esterna

  • Dopo un attento studio sulla reale fattività ed utilità definiamo e facciamo entrare in campo le migliori strategie web
    • di marketing
    • di advertising
    • di controllo di brand reputation

Tutti ingranaggi necessari a personalizzare in modo unico i nostri prodotti in vendita nei vari mercati di riferimento.

Tutto con un obiettivo primario, ottenere il massimo fatturato possibile.

Possiamo semplificare con:

  • Creare una tariffa/offerta di prodotto
  • Monitorarla e modificarla
  • Ottimizzarne le vendite

Sempre per ottenere il maggior fatturato possibile.

Impostiamo una strategia e una metodologia di vendita in linea con la presentazione della propria offerta di soggiorno.

Questo servizio di consulenza si basa sullo sviluppo delle fasi che abbiamo indicato e entra SEMPRE in Struttura in punta di piedi lavorando e formando tutto lo Staff in modo efficiente e concreto.

Mi sento spesso chiedere “ma cosa fa un Revenue Manager tutto il giorno?”

Beh non sta solo “spippolando i tasti”

proviamo a parlarne insieme davanti ad un caffè.