Amazon entra nel mondo dell’Hospitality… Booking e Expedia stanno a guardare?

Amazon entra nel mondo dell’Hospitality… Booking e Expedia stanno a guardare?

i soliti attori… con una new entry top level
Amazon Expedia e Booking alla conquista del turismo

Cito le testuali parole di Jeff Bezos founder of Amazon
“Sarà Amazon a rivoluzionare il mercato del turismo”.

Fantasie o numeri…
Il mercato Europeo, a livello di prenotazioni, vale
Oggi 300 miliardi di euro
Entro il 2022 saranno oltre 320 … in barba al rilento con cui stanno entrando oggi le prenotazioni…

E le OTA che fanno… crescono (ma guarda che combinazione)… Booking ed Expedia: nel 2013 controllavano il 48% del mercato digitale, alle fine del 2017 sono salite al 69%.

Logico pensare che proprio per questo motivo il grande Google per il momento, non ha intenzione di entrare in maniera massiccia su di un mercato per lui poco conveniente, nel 2017, Expedia ha speso in marketing 4,1 miliardi di dollari, Booking ne ha messi sul piatto altri 4,4 miliardi. Cifre andate direttamente a Big G.

Ma veniamo al grande Bezos:
perchè ’ Amazon può davvero spaccare il mercato:

• in primis la ricerca vocale che con Alexa darà ancor più valore a chi cerca… anche camere…
• le commissioni che le OTA con vari trucchi e magheggi tendono sempre e solo ad alzare mentre l’altro colosso di ecommerce è famoso per le sue basse marginalità.
• TOP NEW Da non dimenticare la possibilità che Amazon potrebbe offrire andando ad inserire nell’offerta anche tutti quei beni classici al momento non reperibili sulle OTA

Fantascienza… o futuro prossimo… forse ci farebbe comodo capire quanto prossimo…

Buon Lavoro a tutti
Marco